Mercato

Il "Willy Brandt" di Berlino-Brandeburgo

Il prossimo 31 ottobre è prevista l’inaugurazione del nuovo aeroporto di Berlino-Brandeburgo e si trova a sud della città, accanto a quello di Schönefeld che diventerà il terminal 5 del nuovo scalo.

Attualmente Berlino ha due aeroporti internazionali: quello di Tegel, a nord-ovest della città, e quello di Schönefeld che si trova a una ventina di chilometri a sud rispetto al centro. Tegel rimarrà operativo fino a novembre e da allora in poi Berlino avrà un solo grande aeroporto, il “Willy Brandt” di Berlino-Brandeburgo, con sigla “BER”.

L’apertura del nuovo aeroporto di Berlino-Brandeburgo era inizialmente prevista per il 2016, ma a causa di continui problemi tecnici è stata rimandata a data da definire. Quando aprirà il nuovo aeroporto offrirà ai viaggiatori d’affari, turisti e aziende uno scalo ad alta tecnologia con connessioni, voli internazionali, accesso diretto dall’autostrada e una stazione ferroviaria sotto il terminal principale.

Ci vorranno solo 20 minuti con la navetta per percorrere il tratto di 20 chilometri fino al centro della città di Berlino. L’accentramento di tutto il traffico aereo della capitale in una sola struttura ottimizzerà notevolmente la gestione e l’efficienza del sistema aeroportuale di Berlino. Inoltre il Berlin Brandenburg Airport migliorerà la vita degli abitanti della regione: chiudendo il Tegel i residenti della zona non conviveranno più con il rumore degli aerei.

Tutti i voli dai “vecchi” aeroporti saranno dirottati sul nuovo aeroporto.

Fonte: https://www.berlino.com/trasporti-berlino/aeroporto-brandeburgo-berlino/

Read more about articoli della categoria Mercato

Tariffazione iperdinamica, ecco perchè i biglietti aerei si pagano di più sul web

Biglietti aerei, paghiamo di più i voli per la tariffazione iperdinamica: ecco cos'è e perché sul web non si paga di meno.