Mercato

Cos'è il certificato COVID digitale e come si ottiene

Il 1° luglio, l’Unione Europea ha lanciato ufficialmente un certificato digitale COVID per aiutare i cittadini e i residenti in UE a viaggiare in sicurezza e liberamente all’interno del territorio europeo durante la pandemia.

Il certificato COVID digitale dell’UE è una prova digitale attestante che una persona:

  • è completamente vaccinata contro il COVID-19
  • ha ricevuto un risultato del test negativo
  • è guarito dal COVID-19

Il certificato è gratuito e disponibile:

  • In formato digitale e/o cartaceo
  • Con codice QR
  • Nella lingua nazionale e in inglese

Verrà rilasciato su richiesta a tutti i cittadini dell’UE e ai loro familiari, e ai cittadini di paesi terzi che risiedono legalmente in uno Stato membro e che hanno il diritto di viaggiare in altri Stati membri.
Possono partecipare anche i paesi extra UE come Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera. I regolamenti supportano l’utilizzo dei nuovi certificati per 12 mesi, fino al 30 giugno 2022.

Come ottenere il certificato digitale COVID EU

Le autorità nazionali sono responsabili del rilascio del certificato. Potrebbe, ad esempio, essere rilasciato da centri che effettuano i test, dalle autorità sanitarie o direttamente tramite un portale eHealth.

Per quanto riguarda l’Italia controlla direttamente il sito del Governo www.dgc.gov.it/web

Per maggiori informazioni rispetto al rilascio del certificato da altri paesi europei clicca qui.

La versione digitale può essere salvata su un dispositivo mobile. I cittadini possono inoltre richiedere una versione cartacea. Entrambe le versioni disporranno di un codice QR contenente le informazioni essenziali e di una firma digitale per garantire l’autenticità del certificato.

Gli Stati membri hanno concordato un modello comune che può essere utilizzato per le versioni sia elettroniche che cartacee al fine di facilitarne il riconoscimento.

I certificati di vaccinazione vengono rilasciati indipendentemente dal tipo di vaccinazione ricevuta. Spetta ai singoli Stati membri decidere se accettare un certificato di vaccinazione dopo una dose o dopo la vaccinazione completa.

Il certificato per tornare a viaggiare e aiutare la ripresa della libera circolazione

Affinché le restrizioni di viaggio possano essere revocate in modo coordinato, tutti gli Stati membri dell’UE devono accettare il certificato digitale COVID UE.

I titolari di certificati saranno esenti da qualsiasi restrizione alla libera circolazione, sebbene i paesi possano mantenere alcune restrizioni se giustificate per salvaguardare la salute pubblica. Ad esempio, potrebbe essere necessario introdurre nuove restirizioni per combattere l’emergere di una nuova variante del COVID-19.

Read more about articoli della categoria Mercato

La ripartenza dei viaggi negli Stati Uniti

Finalmente il giorno tanto atteso è arrivato: ieri lunedì 8 novembre è stato il giorno che ha segnato la ripartenza dei viaggi negli Stati Uniti. Tuttavia sono numerose le regole da rispettare per poter intraprendere questo tipo di viaggio, vediamo di fare un po' di chiarezza.

Turismo: un’estate ancora in perdita e la speranza dei corridoi turistici

L’intero comparto turistico, dalle agenzie di viaggi ai vettori aerei, chiede alla politica risposte chiare e tempestive per ripartire; valutando la reale necessità di prolungare restrizioni e il beneficio effettivo dei corridoi Covid-free.

La ripresa dei voli europei

Grazie all'applicazione di sconti sui biglietti aerei e all'introduzione del passaporto digitale COVID-19, sembra ci sia una ripresa dei voli europei dopo il brusco calo causato dalla pandemia.

La ripartenza dei viaggi

Sembra un buon momento questo per cominciare a parlare di una ripartenza dei viaggi. La campagna vaccinale sta procedendo in maniera spedita ormai ovunque e il tasso dei contagi sta diminuendo vertiginosamente.

Assicurazioni di viaggio, i prodotti più completi

Le assicurazioni di viaggio si aggiornano causa COVID-19. Cosa comprendono i prodotti più completi? Ecco cosa puoi offrire ai viaggiatori e quali coperture puoi proporre per far fronte all'esposizione ai principali rischi quando lontani da casa.